Biografia

Classe 1985, dopo aver terminato gli studi in storia dell’arte si trasferisce a Madrid, dove tra un lavoro e l’altro, spesso notturni, si arricchisce della cultura spagnola frequentando musicisti, colleghi di lavoro, circoli artistici e sociali. Vivendo la gente e la movida madrileña comincia a scrivere e comporre il suo primo album, proponendolo come one man band, o alle volte accompagnato da un solo chitarrista, presso locali o jam session organizzate.

Ritornato in Italia, si trasferisce a Palermo dove collabora con la Maison Pigalle che prende in cura gli arrangiamenti dei brani ed il supporto dei primi concerti . Nel 2015 termina di scrivere “Vizi, Peccati e Debolezze”, album d’esordio distribuito dalla New Model Label in cd e digital download e selezionato fra i primi 50 in lizza per la Targa Tenco 2016, anno che lo vede ospite al club Tenco di Cosenza in occasione del Tenco Ascolta 2016.

Il BUSCATOUR, svolto nel Maggio 2017, con una serie di concerti trovati sul posto in promozione del singolo “Buscavidas”, lo riporta in Spagna con un viaggio “on the road” attraverso tutta l’Italia. Nell’estate dello stesso anno, si sposta in Germania con il Sommertour, il primo tour interamente eseguito all’estero che anticipa quello più completo del Marzo 2018 intitolato Unterwegs svolto nelle città di Berlino, Lipsia e Bonn.
Il successo degli ultimi due tour ed il fermento artistico e culturale berlinese,
spingono il cantautore a trasferirsi nella capitale tedesca.
Stabilitosi a Berlino, muove i primi passi fra lavori saltuari ed esibizioni regolari in alcuni
music club di Kreuzberg, Neukölln e Prenzlauer Berg
che appoggiano sin da subito il suo progetto.

Questi mesi di intensa attività aprono la strada anche al mondo del teatro,
ed è infatti il Theater Verlängertes Wohnzimmer ad accogliere per primo
“La storia di un Cantautore” spettacolo di narrazione estratto dall’album
“Vizi, Peccati e Debolezze” e riadattato in lingua tedesca.
Il 2019 ha inizio con la pubblicazione di un nuovo lavoro dal titolo “Versi da Bancone” un live in studio formato EP, ancora una volta eseguito in collaborazione con la Maison Pigalle e distribuito dalla New Model Label.

Il 2020 si chiude troppo presto con una piccola collaborazione insieme alla cantautrice Marian Trapassi, in tour con due date nella città di Berlino, poco prima del fermo pandemico. Il periodo di crisi che ha colpito il mondo dello spettacolo e non solo, in seguito alla diffusione del virus, diventa per il cantautore occasione di crescita e trasformazione per le nuove produzioni. Dal silenzio di due lunghi anni, vissuti fra l’incertezza degli spettacoli e sporadiche esibizioni, nascono nuove canzoni insieme al suo primo lavoro letterario “Il Topo di Città”, un romanzo di formazione che racconta ed approfondisce i temi trattati nel nuovo album. Entrambi i lavori si focalizzano sulla natura effimera ed instabile di un tempo in rapido e costante cambiamento, e sulla gente che ha imparato ad essere come questo per potervi sopravvivere.
Il gennaio 2022 apre le porte ad un rinnovato momento di rinascita per gli spettacoli ed anche “Versi da Bancone” approda a teatro, come “concerto-recital” sul palco del Theater Zimmer 16, con una performance dal carattere intenso e profondamente intimo.

Quest’ anno pieno di concerti ospita anche un mini-tour berlinese in collaborazione con le cantautrici Sara Romano ed Elisa Bonomo.
Il 2023 è caratterizzato da nuove contaminazioni e ricerche musicali, i concetti e le idee tratte dal romanzo “Il Topo di Città” prendono vita, fra i cantieri di un nuovo lavoro, per mezzo di una multiculturale ensemble, capace di unire le atmosfere Gypsy al Dixieland Jazz nel racconto di un viaggio lungo una vita fra città e culture diverse.